tag: Salvataggio Dati

Hai fatto abbastanza per salvare i tuoi dati dai cyber terroristi?

> pubblicato in News
> il 29 marzo 2016

I tuoi dati sono al sicuro dai cyber terroristi? 
Da Cryptolocker a Cryptowall per arrivare a TeslaCrypt , privati e aziende sono sotto lo scacco di criminali che rubano documenti privati e identità digitali chiedendo di pagare per riavere il materiale sottratto attraverso metodi non convenzionali e poco rintracciabili, come MoneyPak o Bitcoin. Uno dei metodi di persuasione usati dal ransomware è bloccare l’accesso ai dati della vittima cifrandoli con una password complicatissima e poi chiedere soldi per dare alla vittima la password di sblocco.

Chi è stato infettato non ha scelta: se rivuole i propri dati, deve attingere a una copia di backup intatta attraverso ad esempio il nuovo servizio iNebula Safe  Sync oppure pagare la cifra chiesta dai criminali, perché al momento non c’è nessun metodo per scavalcare la cifratura usata da questi malware.

Cos’è il ransomware?

Il ransomware è una delle invenzioni più redditizie del crimine informatico: è un programma ostile che induce la vittima a pagare del denaro ai criminali. E’ una variante di malware installato illegalmente sul tuo computer, senza la tua autorizzazione: è’ possibile infettarsi aprendo un allegato ad una mail piuttosto che navigando normalmente sul web utilizzando browser o plugin aggiornati. Tramite il ransomware, i criminali riescono a bloccare il computer in remoto: a questo punto si apre una finestra popup che richiede il pagamento di una somma di denaro per sbloccarlo. Ricorda che include qualsiasi unità esterne come ad esempio una chiavetta USB possono essere infettate.

Come posso evitare i ransomware?

  •  Assicurati di mantenere aggiornati tutti i software presenti sul computer: Assicurati che l’aggiornamento automatico sia attivato per ottenere tutti gli ultimi aggiornamenti di Windows Update.
  • Non aprire messaggi email spam e non fare clic su collegamenti a siti sospetti.
  • Mantieni aggiornato il tuo antivirus
  • Effettua una scansione periodica del tuo computer


Cosa devo fare se il ransomware è installato sul mio computer?

Per individuare e rimuovere il ransomware e altri malware che potrebbero essere presenti sul computer, esegui una scansione completa del sistema con una soluzione di sicurezza adeguata e aggiornata. Nel peggiore dei casi sarà necessario formattare ma abbiamo alcuni consigli per aiutarti nella sicurezza.


Cosa devo fare per prevenire il furto dei dati e della mia identità digitale? 
Utilizza il servizio iNebula Safe Sync.
La soluzione che mette al sicuro i tuoi dati ed è in grado di recuperarli in caso di:

  • Furti
  • Problemi tecnici (rottura di Server, PC e laptop)
  • Errori umani
  • Eventi naturali (incendi, terremoti, inondazioni)

Il servizio Safe Backup Sync si basa sulla tecnologia Synology compatibile con lo standard OpenStack Swift. Questo servizio adotta una soluzione di cloud ibrido che consente la replica e il backup sia su un NAS in locale (storage locale) sia sul cloud iNebula (Data Center italiani). E’ una soluzione OPEN, ossia può essere utilizzata con i NAS di proprietà del cliente a patto che tali NAS siano compatibili con lo standard OpenStack Swift. Il servizio Safe Backup Sync è affidabile, veloce,sicuro e completamente accessibile via web da qualsiasi tipo di dispositivo (smartphone, tablet e PC desktop). Include nativamente la funzione Sync&Share ideale per la condivisione facile, intuitiva e sicura di progetti o singoli file con colleghi o amici, per la sincronizzazione di diversi dispositivi e la condivisione di dati in rete. In caso di disastro che coinvolga i sistemi del cliente incluso lo storage fornito, iNebula garantisce la fornitura gratuita in 48 ore di un Cloud storage per un immediato disaster recovery dei dati aziendali.

Come si diventa una Cyber Security Company | 2 luglio | Ravenna

> pubblicato in Eventi
> il 17 giugno 2015

CYBER SECURITY

Itway apre le sue porte al pubblico il 2 luglio, in occasione del Festival dell’industria e dei valori d’impresa

 

Per tutto il mese di giugno e fino al 7 luglio, si svolge il primo Festival dell’industria e dei valori d’impresa, promosso da Confindustria Ravenna. Sono in programma numerosi momenti di riflessione collettiva sull’importanza del fare impresa, una di queste occasioni di incontro è organizzata da Itway che apre le sue porte al pubblico il 2 luglio presso la propria sede di Ravenna in Via L. Braille 15.

La “cybersecurity” è il tema dei 3 incontri programmati nella mattinata.

La sterminata ragnatela telematica che avvolge il mondo dell’economia e che penetra ogni ambiente di lavoro e della vita civile ci ha introdotto in una nuova società, quella dell’informazione, ricca di nuovi servizi e opportunità. Nel contempo la vita di ognuno di noi, come lavoratore e cittadino, lascia un’infinità di tracce digitali incontrollabili, la criminalità informatica crea più danni delle tradizionali rapine in banca, cresce la minaccia del cyber terrorismo e nascono nuove povertà “digitali”. In questo quadro diventa necessaria una maggiore consapevolezza professionale e culturale della dimensione sociale e soprattutto delle implicazioni etiche delle nuove tecnologie dell’informazione e comunicazione.

Itway: una storia fatta di scelte tecnologiche, tanta ricerca e studio, attenti a un mondo che ogni giorno è sempre più globale e deve difendersi da attacchi informatici sofisticati e complessi.
Itway è da sempre portatrice di valore etico e simbolo di sicurezza. Impegnata in grandi progetti ICT basati sull’innovazione tecnologica e la sicurezza informatica affianca i propri clienti per metterli in grado di anticipare i cambiamenti  del mercato e realizzare nuove opportunità di business grazie all’individuazione delle migliori tecnologie di sicurezza informatica.

 

Interviene:  Luca Landi – Responsabile Mercato Industrie

Orari:
Iª   : dalle 9:30 alle 10:30;
IIª  : dalle 10:30 alle 11:30
IIIª : dalle 11:30 alle 12:30.

Le 3 sessioni sono a numero chiuso, massimo 8 partecipanti ad ogni singola sessione.
Gli invitati sono pregati di confermare la loro partecipazione inviando una mail a
luca.landi@business-e.it specificando a quale delle 3 sessioni desiderano partecipare.

 

Quando hai effettuato il tuo ultimo backup?

> pubblicato in News
> il 21 aprile 2015

Quando hai effettuato il tuo ultimo backup?

Da Cryptolocker a Cryptowall per arrivare a TeslaCrypt , privati e aziende sono sotto scacco di software che rubano documenti privati chiedono di pagare per riavere il materiale sottratto  attraverso metodi non convenzionali e poco ritracciabili, come MoneyPak o Bitcoin, che rendono pressoché impossibile rintracciare i criminali.

Uno dei metodi di persuasione usati dal ransomware è bloccare l’accesso ai dati della vittima cifrandoli con una password complicatissima e poi chiedere soldi per dare alla vittima la password di sblocco.

Chi è stato infettato non ha scelta: se rivuole i propri dati, deve attingere a una copia di backup intatta attraverso ad esempio il servizio iNebula Safe  oppure pagare la cifra chiesta dai criminali, perché al momento non c’è nessun metodo per scavalcare la cifratura usata da questi malware se non in alcune circostanze.


Cos’è il ransomware?

Il ransomware è una delle invenzioni più redditizie del crimine informatico: è un programma ostile che induce la vittima a pagare del denaro ai criminali.

E’ una variante di malware installato illegalmente sul tuo computer, senza la tua autorizzazione: è’ possibile infettarsi aprendo un allegato ad una mail piuttosto che navigando normalmente sul web utilizzando browser o plugin aggiornati.

Tramite il ransomware, i criminali riescono a bloccare il computer in remoto: a questo punto si apre una finestra popup che richiede il pagamento di una somma di denaro per sbloccarlo.

Ricorda che include qualsiasi unità esterne come ad esempio una chiavetta USB possono essere infettate.


Come posso evitare i ransomware?

  •  Assicurati di mantenere aggiornati tutti i software presenti sul computer: Assicurati che l’aggiornamento automatico sia attivato per ottenere tutti gli ultimi aggiornamenti di Windows Update.
  • Non aprire messaggi email spam e non fare clic su collegamenti a siti sospetti.
  • Mantieni aggiornato il tuo antivirus
  • Effettua una scansione periodica del tuo computer

Cosa devo fare se il ransomware è installato sul mio computer?

Per individuare e rimuovere il ransomware e altri malware che potrebbero essere presenti sul computer, esegui una scansione completa del sistema con una soluzione di sicurezza adeguata e aggiornata.  Utilizza il servizio iNebula Safe per ripristinare il backup aggiornato dei tuo dati non cifrato.

DORMI SONNI TRANQUILLI CON INEBULA SAFE. 

iNebula insieme a Confindustria al “Cloud Day” | 27 maggio | Ravenna

> pubblicato in Eventi
> il 13 aprile 2015

CLOUD DAY

Come cambia il business delle aziende grazie al Cloud Computing.

 

“Iniziativa promossa dalle Sezioni Informatica e Telecomunicazioni di Unindustria Forlì-Cesena e Confindustria Ravenna e dal Gruppo Terziario e Servizi di Unindustria Rimini”

mercoledì 27 maggio 2015 – dalle ore 15.00 alle ore 18.30
Sala Benelli Confindustria Ravenna – Via Barbiani 8/10 Ravenna

“Il Cloud Day si rivolge agli imprenditori e agli IT Manager delle Aziende associate a Confindustria Romagna e si pone l’obiettivo di favorire la conoscenza del cosiddetto Cloud Computing, dei cambiamenti organizzativi ed economici che esso comporterà e del suo impatto sul business delle aziende. Questo evento prevede la partecipazione attiva delle nostre aziende IT che hanno un’offerta commerciale basata su Cloud Computing favorendone la conoscenza fra gli associati del territorio.”

AGENDA
Ore 15.00 – Registrazione partecipanti
Ore 15.15 – Intervento: Francesco Sacco (Professore Università SDA Bocconi di Milano)
Ore 16.00 – Workshop dimostrativo con presentazione a cura delle aziende IT del territorio
Ore 18.00 – Cocktail

Conferma partecipanti a:
Monica Rocchi: 0544 210433 – mrocchi@confindustriaravenna.it
Barbara Calzi: 0543 727701 – b.calzi@unindustria.fc.it
Gianluca Gabellini: 0541 52041 – g.gabellini@unind.rn.it

iNebula presenterà tre servizi:

  • iNebula Vidio, servizio di videoconferenza professionale per utenti fissi e mobili
  • iNebula Safe, servizio di back up con la massima sicurezza dei dati
  • iNebula Connect, servizio per la gestione di “smart object” in cloud nell’era dell’Internet of Things.

iNebula è Platinum Partner a Itway Campus | 22 aprile | Milano

> pubblicato in Eventi
> il 08 aprile 2015

NUTRI LA MENTE

iNebula è Platinum Partner a Itway Campus: Demo Lab e Formazione su Security Cloud.

Alle porte di Expo 2015, Itway Campus ti offre una intera giornata di formazione per “Nutrire la tua mente” di tutte le novità del momento che il mondo IT può offrire.

L’evento interamente gratuito, nella sua ottava edizione si rinnova con un’agenda di sessioni in plenaria e sale in parallelo per poter così scegliere il tuo percorso formativo fra novità di prodotto, caratteristiche, funzionalità, politiche commerciali e DemoLab.

Stefano Della Valle, VP iNebula nella mattinata ci racconterà come sicurezza fisica e logica si incontrano nel cloud di iNebula.
Nel pomeriggio un’aula interamente dedicata alle certificazioni:

– 14:10 Corso di Certificazione iNebula Vidio
– 15.10 Corso di Certificazione iNebula Safe Back Up
– 16.10 Tutorial iNebula Guardian

Rinnovabili & Risparmio intervista Stefano Della Valle per parlare di Energia e Cloud

> pubblicato in News, Rassegna Stampa
> il 17 dicembre 2014

Rinnovabili & Risparmio ha intervistato Stefano Della Valle, Executive VP Sales and Marketing di iNebula, azienda nata all’interno del Gruppo Itway e in grado di offrire servizi di cloud computing, ma non solo, per soddisfare le esigenze delle imprese di piccole e medie dimensioni.

iNebula è una società tutta italiana, che orienta i propri servizi verso le PMI, il tessuto imprenditoriale “vivo” del nostro Paese, e propone sicurezza, trasparenza e affidabilità.
Con Stefano Della Valle approfondiamo la visione del Gruppo, con particolare attenzione per l’innovativa piattaforma iNebula Energy, un servizio cloud che offre ad aziende e organizzazioni la possibilità di risparmiare sui costi energetici attraverso l’utilizzo razionale delle risorse.

Ecco le domande:

  1. Come si posiziona iNebula, oggi, sul mercato italiano e globale? (quote, tendenze di vendita)
  2. Quali sono i vostri focus e le strategie per il 2015 a livello di prodotto/piattaforme e distribuzione?
  3. Quale segmento reputate maggiormente strategico in ottica di sviluppo del business?
  4. Il cloud e le rinnovabili, come interpreta iNebula questo paradigma?
  5. Più in generale, qual è la Vostra visione del mercato che gravita attorno alle soluzioni di monitoraggio, in termini di maturità e possibili strade percorribili?
  6. Secondo la Vostra percezione, qual è il livello di preparazione delle differenti figure professionali di settore (p.e. EnergyManager) in materia di monitoraggio e rinnovabili? E, invece, qual è il grado di maturazione degli utenti in rapporto a questo mondo?
  7. iNebula Energy, quali sono le prerogative principali della piattaforma? Quali i punti di forza?Come è nata l’idea di questa soluzione?
  8. Perché scegliere iNebula, quali i pregi distintivi che diversificano Voi e le Vostre soluzioni rispetto ai competitor?

Leggi l’intervista.