iNebula Connect

iNebula Connect: la soluzione tutta italiana affidabile e sicura per governare la complessità dell’Internet of Things.

iNebula Connect offre come servizio una piattaforma distribuita e sicura pensata per supportare «smart object», raccogliere i dati, archiviarli e distribuirli in modo intelligente.

Grazie ad iNebula Connect si possono realizzare applicativi di alto valore, fare real time analytics, con scalabilità “quasi infinita” sui dati raccolti dagli «smart object.

 

Aree di applicazione di iNebula Connect:

Disporre di informazioni affidabili permette di intervenire in real time in molte aree dove oggi si agisce in modo reattivo. Ad esempio:

  • Maggiore capacità di controllo e governo di situazioni complesse
  • Decision analytics basate su dati rilevati in real time da sensori in campo
  • Ottimizzazione dei processi
  • Monitoraggio comportamento in tempo reale di fenomeni marketing
  • Ottimizzazione del consumo di risorse
  • Realizzazione di sistemi complessi in grado di agire in modo autonomo.

Pertanto occorre disporre di una nuova generazione di «smart object» e «business application» che elaborino la grande quantità di dati prodotti.

 

Alcuni esempi di funzionalità evolute offerte dal servizio

  • Device Config: l’oggetto si collega alla piattaforma e riceve i parametri di configurazione di base
  • Device Access: anche se “nascosto” da un FW, l’oggetto può essere contattato ed acceduto attraverso la piattaforma mediante una VPN, sicura, creata dall’oggetto verso la piattaforma.
  • App Config: l’applicazione a bordo dell’oggetto riceve i parametri di configurazione
  • App Update: l’applicazione a bordo dell’oggetto può essere aggiornata automaticamente dalla piattaforma, senza intervento umano.
  • Data Collection e Storage: I dati raccolti dai dispositivi sono trasferiti in modo sicuro e memorizzati in un Big Data storage
  • Analysis  e Access: A bordo dello stesso storage i dati possono subire una prima automatica elaborazione per produrre dati derivati. API permettono l’accesso ai dati per lo sviluppo di applicazioni di alto livello in modo rapido ed economico.
  • Device communication: può usare diversi canali di comunicazione (Internet, Intranet, WiFi, SMS, 3G/4G, …)

 platform


Il database di Connect è un NoSQL database ottimizzato per l’inserimento di grandi volumi di dati.

  • Ridondante, Replicato, Distribuito, Altamente affidabile Elastico e scalabile
  • I dati sono automaticamente normalizzati secondo il data model M2M

Connect consente il Complex Event Processing:

  • Continuous Queries per Real-Time Analytics
  • Linguaggio «Declarative SQL-like»
  • Complex Statistical Operations
  • Programmazione via REST API

Permette inoltre la definizione di Triggers:

  • Alerts: SMS, Email, Twitter
  • Integrazione con MQTT, REST, WebSockets
  • Parametrici

Per le comunicazioni tra i device e la piattaforma iNebula Connect viene utilizzato il protocollo MQTT.

Ogni oggetto è collegabile in modo sicuro con un canale di comunicazione criptato:

  • Il Datacenter di iNebula è situato a Milano e ridondato su Ravenna.
  • E’ certificato 27001:2013
  • L’infrastruttura è basata si device fisici ridondanti in configurazione HA, a livello di sistema, rete e storage
  • I servizi sono erogati su virtual machines in ambiente VMWare
  • Le prestazioni e lo stato operativo di tutti i componenti sono monitorate h.24 da due NOC/SOC
  • IL NOC/SOC gestisce ogni messaggio di errore e alert di sicurezza con un Response Team in grado di prevenire attacchi informatici e tentativi di intrusione.

TTN_logo

 

 

Siamo Business Partner del progetto The Things Network – Milan per contribuire alla creazione di una rete globale dedicata all’Internet of Things . SCOPRI DI PIU’